/

Ex-Ilva, cercasi «speranza» per Taranto

La vertenza Ex-Ilva, tra sentenza processo Ambiente svenduto, attesa del pronunciamento del Consiglio di Stato ed inchieste giudiziarie che hanno coinvolto l’ex procuratore di Taranto, Carlo Maria Capristo, è oggettivamente in una fase decisiva per il suo futuro. Una fase in cui, chiaramente, molte sono le dichiarazioni e prese di posizione da parte dei rappresentanti del Governo, a partire da Giancarlo Giorgetti – ministro dello Sviluppo economico – e Roberto Cingolani, ministro della transizione ecologica). Proprio quest’ultimo, in una recente intervista, relativamente alla vertenza del siderurgico tarantino, ha affermato che «se…

Leggi tutto
//

Amianto nei campi alla periferia di Assemini

Scarico incontrollato di sacchi contenenti molto probabilmente rifiuti a base di amianto, presente, purtroppo, in campi incolti alla periferia di Assemini, in provincia di Cagliari. Su segnalazione da parte di alcuni residenti, l’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Odv ha inoltrato, in data 29 aprile 2021, una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e…

/

Covid-19 un anno dopo. Nella trappola delle Rsa

A 12 mesi esatti dal primo lockdown nazionale le lancette sembrano essersi fermate. Oggi il colore rosso, quello delle zone con maggiori restrizioni, sembra destinato a colorare, ancora una volta, un Paese sotto shock dall’interminabile emergenza sanitaria da Covid-19 che sta segnando aziende e cittadini tra attività che chiudono, nuove precarietà e…

Aluminium

La produzione industriale di imbarcazioni ha raggiunto caratteristiche tali da costituire un notevole impatto ambientale, paragonabile ad altri settori più evoluti come quello automobilistico. In particolare, le principali difficoltà si verificano nel trattamento delle imbarcazioni nella fase di dismissione, che si traduce in un grave danno all’ambiente e conseguenti costi…

Read More

Caserta infelix

Il destino tradito della ​Campania Felix Questo lavoro nasce dall’esigenza di indagare alcuni luoghi del mio territorio che, seppur geograficamente distanti e apparentemente sconnessi tra loro, sono legati da un filo rosso…

Coltivare il deserto

Il diario di un cooperante sull’ultimo viaggio nel Sahara Occidentale e sul popolo Saharawi, l’ultimo popolo africano a non aver ancora raggiunto l’indipendenza, costretto ad abbandonare attività fondamentali della vita quotidiana per…

La frontiera simbolica del Sahara Occidentale

Cosa accadrebbe se il popolo Saharawi rinunciasse alla propria battaglia? Cosa rappresenterebbe la mancata celebrazione del processo democratico di cui pure la comunità internazionale si era fatta garante nell’ormai lontano 1991? Sarebbe…

Qualcuno fece presto. E fu la camorra

#40Terremoto1980. Dagli atti della “Commissione parlamentare d’inchiesta sull’attuazione degli interventi per la ricostruzione e lo sviluppo dei territori della Basilicata e della Campania colpiti dai terremoti del novembre 1980 e del febbraio…