REGIONE BASILICATA

DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE

UFFICIO GABINETTO DEL PRESIDENTE

 

Potenza, 2 Nov. 2001

Prot.n. 42669/71B

Associazione

SOS Lucania

Via Roma, 62

85010 - Calvello

 

Oggetto: Riferimento Vs. nota 7.9.2001, sversamento petrolio greggio in località S. Martino - Comune di Viggiano.

 In riscontro alla nota di cui all’oggetto si allega alla presente la risposta dell’Assessore all’Ambiente e Territorio, opportunamente interessato da questa Presidenza al caso in questione.

 Tanto si doveva

Il Presidente

Filippo Bubbico

d’ordine

Il Capo di Gabinetto

Dr. Francesco Ricciardi

 

 

REGIONE BASILICATA

CARLO CHIURAZZI

ASSESSORE ALL’AMBIENTE E TERRITORIO

via Anzio, 75

85100 Potenza

T: 0971 448889-8854

F: 0971 448858

 

Prot. n.2504877501                                                                                                                    li 240TT.2001

 

OGGETTO:         Sversamento di petrolio greggio in località S.Martino del Comune di Viggiano a seguito della collisione di due autocisterne in data 21 .01.2000.

Comunicazione

AL PRESIDENTE

DELLA GIUNTA REGIONALE

SEDE

 

In riferimento alla richiesta del 24.09.2001, prot.37149/71B, inerente la nota dell’Associazione SOS Lucania del 07.09.2001 tesa a conoscere le attività intraprese a se­guito dell’incidente indicato in oggetto ed i controlli effettuati sui terreni e sulle falde acquifere interessati dalla fuoriuscita del greggio, si comunica che il Comune di Viggiano, sulla base di apposita relazione dell’ARPAB dell’1.02.2000, ha emesso l’Ordinanza n.20 del 22.03.2000, prot. n.2417, di divieto di utilizzo delle acque superficiali e sotterranee interessate.

 Successivamente, in data 16.05.2000, la società RE.AL. Service srl, per conto della ditta di autotrasporti Merlino Antonio, ha presentato al Comune di Viggiano e agli altri Enti competenti il piano di caratterizzazione del sito contaminato che, a tutt’oggi, non risulta ap­provato.

 Quest’Ufficio in data 10.10.2001, prot. N° 24087/75B, ha sollecitato il Comune di Viggiano ad accelerare le procedure di approvazione per consentire le necessarie attività di bonifica del sito.

L’ASSESSORE

(Dr. Carlo Chiurazzi)

***********************************

REGIONE BASILICATA

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO

Ufficio Prevenzione e Sicurezza Ambientale

 

Prot. n.24565/75B                                                                                               lì 17 ott. 2001

 

OGGETTO:   Sversamento di petrolio greggio in località S. Martino del Comune di Viggiano a seguito della collisione di due autocisterne in data 21.01.2000. Comunicazione.

 

ALL’ASSOCIAZIONE SOS

CALVELLO Via Roma, 62

85010 CALVELLO (PZ

In riferimento alla richiesta di codesta Associazione del 07.09.2001, tesa a conoscere le attività intraprese a seguito dell’incidente indicato in oggetto ed i controlli effettuati sui terreni e sulle falde acquifere interessati dalla fuoriuscita del greggio, si comunica che il Comune di Viggiano, sulla base di apposita relazione dell’ARPAB dell’1.02.2000, ha emesso l’Ordinanza n.20 del 22.03.2000, prot. n.2417 di divieto di utilizzo delle acque superficiali e sotterranee interessate.

Successivamente, in data 16.05.2000, la società RE.AL. Service srl, per conto della ditta di autotrasporti Merlino Antonio, ha presentato al Comune di Viggiano e agli altri Enti competenti il piano di caratterizzazione del sito contaminato che, a tutt’oggi, non risulta approvato.

Quest’Ufficio in data 11.10.2001, prot. n.24087/75B, ha sollecitato il Comune di Viggiano ad accelerare le procedure di approvazione per consentire le necessarie attività di bonifica del sito.

Il Dirigente dell’Ufficio

(Dr. Nicola Vignola)

referente Ing. Giuseppe Mancinelli

tel. 0971668753/fax 0971668919

E-mail gimancin@regione.basilicata.it

 

Torna a Saccheggio della Basilicata