Mediterraneo No Scorie

Magna Grecia, il pozzo Liuba e l’air-gun

Il Movimento No Scorie Trisaia e Mediterraneo No Scorie hanno inviato ai ministero dell’Ambiente e dello Sviluppo economico le proprie osservazioni al progetto di perforazione del pozzo petrolifero “Liuba”, della Apennine Energy srl. La procedura di Valutazione d’impatto ambientale (Via) oggetto di osservazioni riguarda la realizzazione di un pozzo petrolifero vicino all’area archeologica di Sibari, tra due Siti d’interesse comunitario (Sic), il più grande villaggio turistico della Calabria jonica e i laghi di Sibari. La Magna Grecia – dopo l’ultima richiesta della Canoel srl di prorogare la concessione “San Teodoro” di Pisticci, in Basilicata – si conferma a rischio trivellazioni.…

Questo sito utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Privacy Policy