Foto: Ambiente da difendere // Wikipedia Commons
Difesa dell'ambiente e parchi
Condividi questo articolo

Si celebra oggi la Giornata mondiale dell’ambiente, istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, con Risoluzione A/RES/2994 (XXVII) del dicembre 1972, nell’intento di spronare i governi e le organizzazioni internazionali a compiere azioni per la salvaguardia dell’ambiente.

È stato scelto il giorno 5 giugno per ricordare la “Conferenza sull’Ambiente Umano”, la prima conferenza della storia dedicata al tema dell’ambiente, tenutasi il 5 giugno 1972. Contestualmente all’istituzione della giornata mondiale l’Assemblea generale creò, con Risoluzione A/RES/3000 (XXVII), l’agenzia delle Nazioni Unite specializzata sulle tematiche ambientali. La Giornata 2019 è dedicata alla tematica dell’inquinamento dell’aria.
Il Segretario generale, per l’accasione, ha sottolineato come ogni anno 7 milioni di persone perdano la vita a causa dell’inquinamento dell’aria e di come questa problematica abbia un effetto diretto sullo sviluppo dei bambini. Secondo Guterres la lotta al cambiamento climatico costituisce la «battaglia della nostra vita».
Quest’anno il paese ospitante delle celebrazioni è la Cina, nella città di Hangzhou. La Cina è stata per anni uno dei principali inquinatori su scala mondiale, ma negli ultimi due decenni si è impegnata fortemente per apportare dei miglioramenti dal punto di vista ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.