Viaggi in Sardegna, sulle rotte di delfini e balene
Foto: Delfino // WWF Travel

Viaggi in Sardegna, sulle rotte di balene e delfini

in Panorami di

Una delle esperienze di viaggi in Sardegna più entusiasmanti è quella che permette di osservare da vicino il passaggio di diverse specie di cetacei sia delfini che balene. Una vacanza adatta per famiglie e bambini. Partenza 24 giugno 2018.

Il Mar Mediterraneo e in particolare il Canyon di Caprera, in Sardegna, ogni anno, verso fine giugno, è animato da un massiccio passaggio di cetacei, uno spettacolo della natura emozionante e sconosciuto ai più.
I viaggi in Sardegna promossi da WWF Travel e WWF Italia con la collaborazione di Sea Me Sardinia, associazione Onlus, cui sarà destinata una quota del ricavato del viaggio (che lavora alla salvaguardia dei cetacei attraverso ricerche, divulgazione scientifica ed educazione ambientale) vogliono sensibilizzare sulla necessità di salvaguardare queste specie a rischio e l’ambiente marino in generale; è inoltre l’occasione per scoprire la bellezza dell’Arcipelago di La Maddalena e del Canyon di Caprera e assaporare i profumi e sapori della Sardegna.
Questa esperienza, tra i viaggi in Sardegna, è l’esperienza ideale per gli amanti della natura e del mare di qualsiasi età; 7 giorni da dedicare al Whale e Dolphin Watching con escursioni in barca, accompagnanti da ricercatori, naturalisti e biologi marini. Uno di questi è Luca Bittau, Presidente e fondatore di Sea Me Sardinia, naturalista con un dottorato proprio sui cetacei, che da anni concentra i propri studi sul Canyon di Caprera.
Se il clima non dovesse permettere la navigazione, sarà possibile osservare il passaggio dei delfini da terra con binocoli, seguire lezioni e approfondimenti sul mondo dei cetacei ma anche praticare snorkeling nel Parco Nazionale della Maddalena o a Spargi e Razzoli o ancora seguire un’escursione storico naturalistica a Caprera.

Balenottera comune
Foto: Balenottera comune // Jose Antonio, CC BY 3.0, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=4677710

Sono molte le attività previste anche in caso di maltempo, quali la visita della fortezza di Monte Altura e all’Orso di Granito a Palau oppure escursioni al sito archeologico di Lu Brandali o a Santa Teresa di Gallura, Capo Testa e Punta Falcone.
WWF Italia è in prima linea per proteggere, difendere e preservare il Mare Nostrum; dal 2017 ha lanciato la Campagna GenerAzioneMare nata per sensibilizzare ed invitare le persone a collaborare attivamente alla tutela dei nostri mari attraverso la creazione e la gestione di Aree marine protette e l’educazione di consumatori e pescatori ad un consumo responsabile del pescato. La finalità di questo viaggio inserito nella Campagna GenerAzione Mare 2018 è proprio portare avanti un progetto di tutela e conservazione dei cetacei in collaborazione con altre realtà associative supportandole e coinvolgendo in maniera attiva tutti i partecipanti.

INFORMAZIONI DI VIAGGIO E PRENOTAZIONE
Partenza: 24 giugno 2018
Durata: 7 giorni / 6 notti
Costo: a partire da 890 euro.
Per informazioni: www.viaggiwwfnature.it
Le quote comprendono: itinerario di 7 giorni e 6 notti, pernottamenti presso l’hotel Le Nereidi, a La Maddalena, in formula B&B, 4 giornate di escursioni.

WWF Travel sostiene il turismo responsabile in tutto il mondo, promuovono la conservazione della natura, il valore delle comunità locali e della biodiversità. Website

Lascia un commento

Your email address will not be published.